2017-06-24 11:20:15
Copywriting: come trovare argomenti
Come fa il copywriter ad avere sempre qualcosa di cui scrivere? Quali sono i segreti di questa professione?

Mestiere copywriter: ma gli argomenti?

"Davvero scrivi per i blog? Ma come fai a trovare sempre nuovi argomenti?" è la domanda che quasi tutti i copywriter si sentono fare periodicamente.

Innanzitutto specifichiamo: essere copywriter non significa solamente occuparsi dell'aggiornamento di blog. Ma sicuramente questa è un'attività rilevante per chi ha deciso di dedicarsi appieno alla scrittura per il web.

I copywriter sono personalità creative: e non potrebbe essere altrimenti, quanto devi stendere a testi e slogan che siano diversi da tutti gli altri e capaci di dare rilevanza al tuo brand o al tuo essere professionista. E come tutti i creativi, anche i copywriter possono vivere momenti di "calo delle idee": ma un professionista sa sempre come correre ai ripari. E allora vi sveliamo come fa un copywriter a trovare spunti e argomenti di cui scrivere anche quando la creatività viene meno.

COPYWRITING E ARGOMENTI: GOOGLE TRENDS

Uno degli strumenti molto utilizzati dai copywriter è Google Trends, piattaforma di Google che mette in evidenza gli argomenti più ricercati nel motore di ricerca nelle ultime ore filtrabili per categoria e nazione. Si possono poi fare ricerche personalizzate, analizzando sia parole chiave (a cui il tool restituisce una serie di parole chiave e temi correlati) sia argomenti... prova tu stesso scrivendo nel campo in alto in home page qualcosa che ti viene in mente!

COPYWRITER E ARGOMENTI: GOOGLE SUGGEST

Un altro modo molto semplice per trovare qualcosa di cui parlare o particolari sfaccettature di un tema è utilizzare il classico campo di ricerca di Google, anche noto come Google Suggest. Basta iniziare a digitare e vedi che Google ti propone temi collegati a quella parola: in questo momento se inizi a digitare "Berlusconi", Google ti propone "Silvio", "Milan", "Altezza", "Trump". Se invece digiti "Silvio Berlusconi" Google ti suggerisce di completare la ricerca con "Patrimonio", "Figli", "Altezza", "Età".

Non è ben chiaro quali fattori Google Suggest consideri per proporti parole chiave piuttosto che altre: presumibilmente ciò avviene sulla base del numero di ricerche.

COPYWRITER E ARGOMENTI: GOOGLE ADWORDS

Anche Google AdWords può essere utile per trovare argomenti da trattare. Sebbene sia un tool un po' più tecnico e molto usato in ambito SEO e SEM, Google AdWords fornisce idee alternative e parole chiave correlate indicando anche la ricorrenza e il grado di competizione. Oltre a essere fondamentale per il SEO Copywriter, con AdWords è facile allargare e approfondire le proprie idee e trovare un topic affine ma magari più interessante e meno "battuto" rispetto a quello che avevi in mente.

COPYWRITER E ARGOMENTI: WEBINAR

Anche i webinar sono un'altra fonte utilissima per la stesura di contenuti e l'arrivo di nuove idee. Anche se pensi che quel webinar che stai guardando sia banale e infarcito di cose che già conosci, stai allerta: a volte è sufficiente una frase da parte del relatore o una domanda da un utente per accendere in te la lampadina e farti trovare un'idea sensazionale per il tuo prossimo post.

COPYWRITER E ARGOMENTI: SITI, LIBRI E RIVISTE

Leggere non ha mai fatto male a nessuno, anzi! Leggi ciò che vuoi: siti web, libri, riviste, quotidiani e tutto ciò che è scritto nero su bianco. Fatti una "compilation" di siti da salvare come preferiti nel tuo browser e da consultare almeno una volta a settimana: siti interessanti per il tuo settore, siti che parlano di una tua passione, blog di personaggi autorevoli etc. Dalla lettura e dagli approfondimenti nascono sempre buone idee.

COPYWRITER E ARGOMENTI: ASCOLTO

E non dimenticarti di ascoltare: ascolta con attenzione chi ti parla della sua attività, anche se fa un lavoro che non ti interessa... un giorno potresti dover scrivere di quell'argomento! Ascolta chi ha un punto di vista diverso dal tuo, perché la sua teoria potrebbe illuminarti e dare una svolta alle tue convinzioni passate! Ascolta i suoni e rumori che senti in giro, perché ti possono dare l'ispirazione che ti manca in quel momento. 

Non sottovalutare mai gli input esterni, anche quelli apparentemente più insignificanti!

Autore: Claudia Martinelli
Post dal Blog: Web per Professionisti, PMI e grandi aziende
301 persone hanno letto questo post.
ALTRI BLOG
Card e Tessere
Email Marketing
Essere Web Agency
Web per Professionisti, PMI e grandi aziende
AUTORI


OB2.IT - P.IVA - 02948750985
Sito conforme al prov. n. 229 - 08/05/2014 Codice Privacy in quanto utilizza esclusivamente cookies tecnici
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001